Chiudi

PrincipessaPio per il sociale

Non di minore importanza è il nostro impegno nel sociale, infatti abbiamo ritenuto che per lo sviluppo della Principessa Pio non potesse mancare la volontà di dare la possibilità a persone in situazione di svantaggio e/o disagio sociale di trovare una collocazione nonché l’opportunità di sviluppare e riacquistare la propria autonomia.

A tal fine ci siamo relazionati con i Servizi Sociali Territoriali per gli “inserimenti lavorativi protetti” che sono essenzialmente dei percorsi lavorativi individuali in cui si cerca di dare l’opportunità ai soggetti coinvolti di essere introdotti in un ambiente lavorativo idoneo e adeguato alle loro problematiche.

Questi soggetti fanno fatica ad inserirsi nel mondo del lavoro, in quanto hanno una produttività un po’ inferiore a quella standard; l'obiettivo è quello di far sviluppare una propria autonomia sulla base dei propri tempi, di riuscire a superare le proprie difficoltà individuali (…e chi non le ha!) per inserirsi competitivamente nella società.

Questo in un contesto ove la gratificazione personale ha un aspetto importante.
Si cerca quindi di stimolare e sensibilizzare:

  •   il mondo produttivo al valore sociale del lavoro soprattutto per le fasce più deboli
  •   la funzione sociale del lavoro e della classe produttiva in modo da arginare il fenomeno della emarginazione sociale.